I “1911” INCONTRANO LA SINDACA: “NO ALLO STADIO A CELLINO”

Brescia. A margine del Consiglio Comunale di questo giovedì mattina, dove la maggioranza ha presentato l’interpellanza nata dalla notizia data in anteprima da Bresciaingol.com (citato nella stessa interpellanza) circa la volontà di Cellino di acquistare il Rigamonti, notizia mai smentita nè dal presidente biancoazzurro nè dall’Amministrazione Comunale, si sono presentati a Palazzo Loggia alcuni rappresentanti degli “Ultras Brescia 1911” che sulla propria pagina Facebook hanno spiegato:

“Stamattina in Consiglio Comunale si è discusso della possibilità di cedere il Rigamonti a Cellino. Dopo l’intervento in sala consiliare di Fabio Rolfi, che -fra le altre cose- ha auspicato un confronto con la tifoseria e tutti i cittadini, all’uscita abbiamo incrociato fortuitamente la Sindaca Castelletti; naturalmente abbiamo esposto tutte le nostre ragioni e lei si è resa disponibile per un eventuale confronto con tutta la tifoseria. Cellino non è il mio presidente! #NOalloSTADIOaCELLINO #cellinoNONèILmioPRESIDENTE #BRESCIA1911”.

(Nella foto in evidenza la sindaca Laura Castelletti e Diego Piccinelli degli ultras “Brescia 1911”)